venerdì 8 marzo 2013

THE SHOCKING RADIANCE DICE NO!



Nella giornata dedicata alla DONNA The Shocking Radiance vuole sostenere a gran voce chi si batte per i suoi diritti.
Khady Koita è una di queste! Così parla nel suo drammatico racconto: “Due donne mi hanno presa e mi hanno trascrinata in una stanza. Quella dietro di me mi teneva giù premendomi con le ginocchia sulle spalle con tutta la sua forza. Così non riuscivo a muovermi. Piangevo e urlavo”. Da “Blood Stain”, di Khady Koita
Ecco i dettagli della sua campagna mondiale: “Le nostre figlie non saranno mutilate”
Facciamo sentire la nostra voce condividendo il più possibile, affinché nessuna giovane donna debba mai più subire questo martirio!


ECCO IL VIDEO di Khady!






69 commenti:

  1. Mamma mia...io ogni volta non ho parole...
    Speriamo che tutto questo finisca.

    buona festa.
    http://www.larmadiodivenere.com/2013/03/che-caratterino-di-donna.html

    RispondiElimina
  2. brave, bravissime ragazze! è bello utilizzare questo potentissimo strumento di comunicazione per messaggi positivi e forti come questo. Condividerò il vostro articolo anche sulla pagina facebook di *Attacchidiclasse* perchè merita d'aver quanta più diffusione possibile. Buona giornata! :)
    Laura
    www.attacchidiclasse.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. ragazze bel post..vi faccio i miei complimenti!!trovo stupendo usare i mezzi di comunicazione per diffondere messaggi così importanti!!
    passate da me se vi va possiamo seguirci a vicenda
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si crediamo che sia importante a volte usare questi mezzi di comunicazione anche per iniziative di pubblica utilità!bacio a te!!!

      Elimina
  5. Risposte
    1. MAI PIU'!!! c'è da gridarlo al mondo!

      Elimina
  6. è un rito, se rito si può definire, barbaro. avete fatto benissimo a parlarne perchè non tutti ne sono ancora a conoscenza.

    vi seguo anche io :))

    http://rueoh.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Grande messaggio.. brave!!!
    Vi seguo anch'io, grazie x la visita!
    expressyourself paolalauretano

    RispondiElimina
  8. Diciamo no tutte quante! Buon 8 marzo ragazze!
    Fabiola

    wildflowergirl

    RispondiElimina
  9. Non mi esprimerò in tutta la mia sincera indignazione,altrimenti divento volgare!
    Le donne,tutte le donne,non dovrebbero subire nessun tipo di violenza,figuriamoci la mutilazione!
    Basta,basta,basta!
    Bellissimo post,lo condividerò volentieri su Facebook!
    Bacioni e auguri!
    http://fashionismyonlygod.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BASTA davvero!!!!!ci sono fortunatamente dei dettami dell'onu che vietano qs pratiche ma non sono sufficienti e tali torture vengono ancore inflitte a troppe donne nel mondo!!! Basta!

      Elimina

  10. new post in http://thetwinsfashion.altervista.org/blog/

    RispondiElimina
  11. Brave!Bel post per dare un messaggio davvero molto importante!<3
    Buona Festa Ragazze!
    www.sbg-style.it
    SBG

    RispondiElimina
  12. È terribile! Tutte la violenze sulle donne sono vergognose, ma colpire in questo modo il fulcro della nostra femminilità è barbaro! Dobbiamo far sentire le nostre voci!

    Tanti auguri per questa giornata
    giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri Giada!! Yes tante voci insieme fanno un grido al mondo intero!!!

      Elimina
  13. La cosa piu' sconcertante è stato leggere ....due donne mi hanno presa.....forse noi donne dovremmo cominciare anche a volerci piu' bene e a rispettarci innanzitutto tra di noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si la solidarietà è la prima cosa!Serve poi cambiare la cultura di certi popoli dove la donna è ancora soggiogata e subisce il peso di maltrattamenti che da secoli e secoli sono loro inflitti e così è stato per le loro mamme, le loro nonne e le mamme delle loro nonne, finendo col credere che sia giusto e normale così!!

      Elimina
  14. NO a tutte le violenze, fisiche e psicologiche, alle donne! grazie per il tuo post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te elena per la solidarietà!

      Elimina
  15. love your outfit sooo much! Wanna follow each other? please let me know

    RispondiElimina
  16. Complimenti per questo post, che dà un senso alla festa della donna. Inimmaginabile dolore e terrore!

    RispondiElimina
  17. Thank you darling! Following you back in GFC!
    What a terrible fact the feminine mutilation. Hope we can finish with it!!
    xoxo
    Patricia

    http://misstoptenimage.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Avete avuto un'idea bellissima!
    E' intollerabile che esistano ancora certe forme di mutilazione... Avete seza dubbio trovato il modo migliore per rendere onore alla festa della donna!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Thanks, I´m following you now, kisses !

    RispondiElimina
  20. bravissime complimenti per questo post!! bacio

    RispondiElimina
  21. carino il blog,ti seguo!ne ho uno anch'io,(di moda ovviamente:)vieni a dare un'occhiata e se ti va seguimi!
    Grazie mille!
    VERONICA
    http://www.givemefashionblog.com

    RispondiElimina
  22. Una cosa veramente aberrante, e poi si parla di progresso!

    Un ottimo post!

    Un bacio e buona serata

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  23. Ma pensa te ste due cretine ( scusami eh ma divento una carogna sui maltrattamenti su bambini )! Non aggiungo altro perchè non mi sembra il caso, anzi dobbiamo sostenere queste persone che hann subito determinati maltrattamenti!

    http://giusys-life.blogspot.it

    Giveaway ancora attivo sul mio blog :)

    RispondiElimina
  24. Mi vengono i brividi solo a leggere.... senza parole proprio..... Grazie per essere passata da noi...ti seguiamo e ti aspettiamo da noi http://comeduegoccedacqua.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da brivisi davvero! passo subito!grazie

      Elimina
  25. avevo già visto dei documentari e letto degli articoli sull'argomento e mi sembrava impossibile che accadesse ancora negli anni 2000 eppure :( assurdo che delle donne facciano male ad altre donne... ammiro l'iniziativa di alcuni medici occidentali che hanno creato un villaggio per difendere le donne da queste torture e ogni giorno le difendono

    Pretty To Be Happy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo nonostante tutto esistono ancora!!!! ahinoi!!!

      Elimina
  26. Bellissimo video e bellissimo post! Complimenti!!

    Un bacione!

    NEW POST!

    Babi
    www.voguebuster.net

    RispondiElimina
  27. Non ci sono parole, se non che dobbiamo unirci per fermare questo orrore!
    Kiss

    New post on Tati loves pearls

    Tati loves pearls facebook page

    RispondiElimina
  28. Condivido con tutto il CUORE .. GRAZIE MILLE!

    cocoelisrione.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero mille grazie francesca!!! a presto!!!

      Elimina
  29. bellissimo post, scusate il ritardo :) brave :) baci

    RispondiElimina
  30. Complimenti ragazze, meritevole post! Nn si denuncia mai abbastanza questa atroce barbaria!
    Buona settimana
    Lia
    Look your street look

    RispondiElimina
  31. Awesome post, my dear.

    Have a beautiful week,

    Nicole

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina
  32. bRava, hai fatto bene ad affrontare questo delicato e terribile tema, affinchè se ne parli e si metta la parola fine ha queste usanze disumane e inutili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una pratica disumana come hai detto tu e vorrei fare di più per riuscire a fermarla!!!!

      Elimina
  33. bellissimi i vostri post tutti da ridere e meravigliosi questi, di certe cose non bisogna MAI smettere di parlare!

    TheGlamourDrama
    facebook
    twitter
    instagram
    bloglovin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fare rumore è l'unica arma che abbiamo!!!!baci

      Elimina
  34. non ci si può credere che ai giorni nostri ci siano ancora queste torture sulle donne...che tristezza.

    RispondiElimina